mercoledì 20 dicembre 2017

Tendenze e consigli in materia "Digital Marketing"per il 2018

Cerchi le principali tendenze del Marketing Digitale per il 2018?

Nel 2016, le tendenze del Marketing Digitale erano sicuramente orientate al "mobile first", dunque all'implementazione e importanza dei dispositivi mobile.
Nel 2017 si è data priorità al "content marketing" che possiamo dire è stata la strategia di punta di questo ultimo anno ormai agli sgoccioli.

Durante quest'anno abbiamo potuto vedere ed analizzare che quando un marchio necessita di comunicare ai propri consumatori, è ormai evidente che non può' fare a meno del Marketing Digitale.
L'importanza dei contenuti di qualità ha provato in questo 2017 di essere stato per le aziende il principale ponte di accesso ai propri consumatori.
Con l'incremento annuale del 23% (2017), secondo le analisi e i dati di ComScore, il marketing digitale rappresenterà un'ulteriore aumento nel 2018 con nuove tecnologie e sviluppi ormai in costante evoluzione.
Ad inizio 2017 ho deciso di tenermi informato sulle principali mutazioni del marketing digitale durante tutto l'anno e per riassumere quanto analizzato durante gli ultimi dodici mesi ho constatato che i principali trend del marketing digitale per il prossimo 2018 possono essere "brevemente" riassunti in 5 punti principali.

Automazione del Marketing Digitale

Agilità e reazione immediata verso il cliente. 
Lo sviluppo che si sta manifestando in merito all'automazione dei processi di vendita on-line, principalmente negli ultimi 5 mesi dell'anno, andranno a generare nel prossimo 2018 nuove e differenti "campagne" e canali di vendita on-line ancora più' smart ed efficaci.Sono certo che correlando marketing digitale e vendita on-online sentiremo presto parlare di automazione digitale caratterizzata da "micro momenti" che andranno a cambiare in modo importante gli attuali processi di vendita attuale.

Su cosa investirei nel 2018?

Se investi in questi 3 strumenti, stai andando a garantire in futuro ai tuoi clienti/utenti il miglior modo, non che il più' rapido e automatizzato, per interagire con il tuo marchio.

Ancora Mobile

Il tempo passato davanti agli smartphone è in continuo aumento, l'uso dei desktop è diminuito e oggi 2/3 del tempo speso sui canali digitali avviene via mobile.
Continueremo a vedere durante questo 2018 ulteriori mutazioni dei siti "responsive" adattati al principio del "mobile first" con ulteriori sviluppi in materia di user experience e stesura di contenuti studiati e costruiti sempre di più' in merito al mondo mobile.

Sarà fondamentale un attenta analisi dei trend e cambiamenti soprattutto nel mondo e-commerce, nel 2018 le vendite on-line saranno in ulteriore crescita e il 70 % avverrà da dispositivi mobili, seguire e analizzare questo trend sarà vitale per chiunque possiede un negozio on-line e si troverà a dover adattare e ridisegnare i rispettivi processi di vendita ad esso affiliato.

Metriche e analisi delle campagne on-line

Quando parliamo di campagne on-line entrano in gioco piattaforme multiple e diverse tra loro, il dato interessante è che tutte vengono analizzate e misurate con sistemi di "analisi" molto simili tra loro.
Chi fa questo mestiere sa benissimo che nel Marketing Digitale tutto è misurabile pertanto vige la regola del centesimo, ogni centesimo investito deve essere analizzato in fase di ritorno sulle conversioni.
La vera sfida in questo caso è restare al passo e analizzare con cura tutti gli aggiornamenti delle varie "piattaforme" e creare diverse campagne test con obiettivi chiari e definiti già da inizio anno.
Quello che i signori di Google, Facebook,ecc. decideranno di fare nel prossimo anno è davvero difficile da prevedere e anticipare e visto i cambiamenti avvenuti in questo 2017, aspettiamoci di tutto.

Contenuto intelligente

Perché presentare ed offrire al proprio cliente 10 modelli di auto se lui sa già quale auto vuole acquistare ? Perché nel 90 % dei casi acquisterà uno degli altri 9 modelli che andrai a proporgli e fargli trovare sul suo schermo ogni qualvolta che effettua una ricerca sui motori di ricerca o naviga sui suoi social network.
La "giornata" di acquisto di un cliente è cambiata molto duranti gli ultimi due anni e in questo 2017 si è capita e misurata appieno l'importanza di aspetti come ad esempio il "remarketing & Display ads" ed i suoi rispettivi contenuti di qualità, brevi e focalizzati alla conversione.

Su cosa investirei in ambito di contenuti ?

  • Contenuti orientati al cliente ma suddivisi in diverse categorie di utenti, ad esempio, utente base, utente medio, utente top, ognuno avrà necessità e obiettivi differenti.
  • Ulteriore ottimizzazione dei contenuti SEO con particolare focus sulla creatività e sulle informazioni di qualità per l'utente.
  • Video
Se come visto in precedenza il consumo di contenuti continua a crescere in ambito mobile è importante che tu sappia che il consumo di video in streaming è a sua volta aumentato del 90 % negli ultimi tre anni secondo analisi dati della stessa Google.
Il video è sicuramente il mezzo di comunicazione più' interattivo per il cervello umano provocando dunque il maggior impatto di influenza sulla decisione dei consumatori.

Su cosa investirei in materia "video" ?

  • Realizzazione di video esclusivi per il mobile (rapidi, dinamici)
  • Implementazione di campagne video orientate alla lead generation
  • Contenuti audiovisivi su landing pages  

Per questo 2017 è tutto, ringrazio i 46000 visitatori su questo blog e auguro a tutti un Felice Natale e buon 2018


Stay tuned ;-)



Maikol Soares